Terme di Comano

Una vacanza attiva in Trentino con tutta la famiglia tra sentieri e pedalate

 

Il Trentino in estate regala tantissime opportunità di vacanze per tutta la famiglia. Grandi e piccini possono trovare, ai piedi delle Dolomiti, pane per i propri denti: avventure e relax, natura e cultura, sport e benessere.

L’accoglienza unica e il buon cibo sono altre due componenti per le quali la regione si posiziona in cima alla classifica in Italia, attirando migliaia di famiglie tutto l’anno sia per le bellezze paesaggistiche che per l’atmosfera magica. Se siete alla ricerca di una vacanza attiva, il Trentino fa al caso vostro.

Le Dolomiti saranno la palestra naturale dei vostri bambini (e la vostra), grazie ai suoi sentieri da scoprire, a piedi o in bicicletta, i parchi avventura, gli sport acquatici, l’equitazione, l’arrampicata e le tante altre attività che questa terra incantevole offre.

Alla ricerca dei sentieri: il Trentino per chi cammina

Camminare fa bene alla salute. E se puoi farlo in un locus amoenus, respirando aria pulita, insieme agli amici e a tutta la famiglia diventa davvero un’attività da favola. Un’attività sana e naturale, che fa tanto bene ai genitori quanto ai figli.

E il Trentino, anche in questo caso, risponde all’identikit del luogo perfetto. I boschi dolomitici ospitano alcuni tra i sentieri naturalistici più belli d’Italia, ricchi di storia e panorami che lasciano a bocca aperta. Tra rifugi e malghe, la vostra vacanza perfetta fa rima con benessere e sostenibilità.

Ma come potete esplorare questo bellissimo territorio?

  • Camminata rigenerante: è l’attività che avvicina tutti, dai nonni ai nipotini che muovono i primi passi. Potete scegliere una qualsiasi pista ciclabile ai piedi delle Dolomiti di Brenta o i borghi della Val di Fiemme, non fa differenza. Il relax e il benessere non si quantificano, e la vostra salute vi ringrazierà (compreso lo spirito!). Una delle attività più suggestive è la mitica Passeggiata Serale sul Colle Beo. Un’esperienza davvero indimenticabile.
  • NordicWalking: se la camminata nordica sta riscuotendo così tanto successo negli ultimi anni, il merito va dato anche al Trentino. Nata come pratica di allenamento per lo sci di fondo (altra attività che potete scoprire, in inverno, tra le bellezze delle Dolomiti), camminare “a quattro zampe” è una variante allettante alla classica passeggiata, al confine tra sport e disciplina. Adatta a tutta la famiglia, ovviamente.A San Lorenzo in Banale, per esempio, c’è la possibilità di fare un’escursione guidata alla scoperta della natura circostante il borgo, oppure potrete essere accompagnati da un guardaparco nel cuore della Val Ambiez, con tanto di sosta presso l’azienda agricola Il Ritorno, dove i bambini potranno anche gustare un’ottima merenda rigorosamente a km 0.
  • Trekking: se cercate, invece, la classica escursione nei boschi, infilate le scarpe da trekking e partite alla scoperta della fauna e della flora tipiche delle Dolomiti, attraverso 5 mila chilometri di sentieri mozzafiato. I 146 rifugi sparsi per tutto il Trentino vi aspettano. Tante idee per un trekking per tutta la famiglia le potete trovare nel Parco Naturale Adamello Brenta, un luogo davvero unico per tante esperienze diverse
  • Attività per i più piccoli: oltre alle camminate e alle escursioni, che potete programmare e scoprire a seconda delle vostre esigenze, il Trentino offre tante opportunità mirate ai più piccoli, per rendere la loro esperienza davvero indimenticabile. Nella zona delle Terme di Comano, i bambini si lasceranno coinvolgere da un’esperienza come “Sulle tracce dell’orso in Prada, dove un’escursione guidata farà scoprire loro la vita degli orsi seguendo proprio le loro tracce. O ancora il suggestivo Sentiero dei Piccoli Camminatori, nell’Ecomuseo della Judicaria. Senza dimenticare il Parco degli Scoiattoli di San Lorenzo, per diventare dei veri e propri scalatori in erba. Ma se ciò non vi basta, ogni angolo di Trentino può regalarvi arrampicate per i più piccoli, escursioni didattiche, trekking con gli asini e tanto altro, per scoprire la bellezza e i segreti delle montagne più belle d’Europa.

SCOPRI DI PIÙ 

Tutti in sella: il Trentino in bicicletta

Scoprire il Trentino a piedi è altrettanto entusiasmante e suggestivo che scoprirlo in bicicletta. Le due ruote più amate popolano la regione in tutte le stagioni, donando, una volta in più, un’accezione green ed ecosostenibile al territorio. E tutto questo sarà parte integrante della vostra vacanza.

Più di 430 chilometri di piste ciclabili uniche al mondo, che si snodano nelle principali vallate della regione, seguendo torrenti e fiumi, toccando borghi antichi e città, campagne e boschi, creando una vera e propria rete per le due ruote. L’aspetto più “verde” del Trentino è che potete lasciare a casa le automobili, usufruire dei mezzi pubblici, dalla funivia al treno, e poi immergervi nella natura in bicicletta, senza rumore.

E da oggi anche senza fatica, grazie alle E-Bike. La nuova frontiera del cicloturismo ha preso piede anche in Trentino, con tantissimi punti di noleggio sparsi sul territorio. Una bici di ultima generazione, con pedalata assistita totalmente naturale ed economica, che fa della sostenibilità e della semplicità i suoi marchi di fabbrica. Così vi potrete portare dietro il vostro bimbo, con gli appositi sellini e seggiolini, senza dover affrontare sudore e agonie da Giro d’Italia.

E per chi, invece, predilige l’aspetto più selvaggio delle Dolomiti, come non citare le care vecchie Mountain Bike. Il Trentino è il paradiso delle bici da sterrato, con i suoi tracciati immersi nel bosco destinati e indicati esclusivamente agli amanti del trekking a due ruote. Non è raro che i bambini muovano i primi passi in questa disciplina proprio sui sentieri montani trentini, avvicinandosi al tempo stesso sia allo sport in sé che al magnifico territorio.

SCOPRI DI PIÙ

Che amiate la bicicletta, le scarpe da trekking o i bastoni da nordic walking, una vacanza attiva in Trentino è davvero quello che state cercando!

Commenti

Redazione

Seguici su Facebook