Patente asinina

Vacanze nella natura, il Trentino a misura di bambino

 

Sport, relax e divertimento ai piedi delle Dolomiti. Il Trentino spalanca le proprie porte alle famiglie, a chi desidera scoprire la montagna e a chi la conosce già e la rispetta.

Panorami mozzafiato, luoghi incantevoli e tante attività a misura di bambino; questa regione vi offre tutto questo e molto altro, ospitando grandi e piccini tra le proprie meraviglie naturali, culturali e storiche.

La scelta numero uno per una vacanza con i bambini. I più piccoli, si sa, sono sempre alla ricerca di avventure ed emozioni: e perché allora non cercarle tra boschi dolomitici, sentieri selvaggi e tante attività divertenti? Tutto il territorio del Trentino è costellato da hospitality e nature adventure, anche e soprattutto per loro.

E poi ci sono gli animali, le visite nei parchi naturali a contatto con specie uniche, la didattica naturale, lontana dalla tecnologia e dalla sedentarietà, i grandi laghi dal sapore mediterraneo a quelli più piccoli a tinte alpine, i sentieri per il trekking, le piste ciclabili, i cibi e i piatti unici di una tradizione secolare… insomma, si potrebbe andare avanti per ore.

E non dimenticatevi di lasciare a casa le automobili. Il Trentino è green e Nature Friendly, con la sua offerta unica di mezzi pubblici, dal treno alle funivie. Il tutto a prezzi accessibilissimi, grazie alla Trentino Guest Card.

Ecco allora 5 idee uniche e inimitabili per una vacanza per tutta la famiglia, dove il soggiorno dei bambini (e dei genitori) scorre al dolce ritmo delle Dolomiti, dichiarate, non a caso, dall’UNESCO patrimonio dell’umanità.

I Sentieri dei Piccoli Camminatori – Parco Naturale Adamello Brenta: se in Trentino “camminare è uno stile di vita”, qui è possibile farlo tutti insieme. Nel cuore del Parco Naturale Adamello Brenta trovate i cosiddetti Sentieri dei Piccoli Camminatori, percorsi suggestivi da percorrere categoricamente a piedi nell’Ecomuseo della Judicaria. I bimbi, camminando tra boschi incontaminati e le orme dei suoi abitanti, daranno spazio alla propria fantasia, ascoltando e immaginando racconti da fiaba (nel vero senso della parola), grazie alle opere di Land Art. Un modo diverso di vivere la montagna e fare attività, tra gioco e scoperta, tra leggenda e realtà.

La Patente asinina – Lomaso: solo all’azienda agricola Agrilife di Moira Donati è possibile ricevere la patente asinina, per diventare un autentico “autista d’asino”. Sono più di 40 gli asini che è possibile conoscere e con i quali fare amicizia; poi si passa alla scoperta del grooming, la pulizia dell’asino; infine si sale in groppa e si passeggia a contatto con lui, con un percorso dedicato che si conclude con la consegna dell’ambita patente asinina. Un’occasione davvero unica.

EVVAI, E-Bike – Valli Giudicarie e Valle dei Laghi: pedala in tranquillità e senza limiti. Le e-bike sono la nuova frontiera del cicloturismo. Con loro potete macinare chilometri spensierati, senza fatica, con possibilità di noleggiare carrellini biposto e appendici per portare con voi i vostri bimbi. Su tutto il territorio sono sparsi numerosi Rental Point e Friend Point, dove è possibile provare e prendere il prestito ogni tipo di e-bike, a seconda delle vostre esigenze. Un’altra ottima variante per vacanze green e sostenibili.

Una vacanza da? – Valle del Chiese: aggiungete alla vacanza della sana didattica a contatto con la natura e la tradizione. Grazie alle attività proposte, i bambini potranno imparare un vero e proprio mestiere, scoprendo l’essenza del malgaro che lavora il latte per creare il formaggio; oppure l’ebrezza dell’alpinista, che gestisce la tensione nelle scalate, e le emozioni del kidscanyoning; o ancora diventare pescatore per un giorno, o addirittura capitano, navigando con il battello sul Lago d’Idro. La Valle del Chiese è ricca di attività, eventi e animazioni per grandi e piccini, per un Trentino autentico che punta anche su una didattica istruttiva tutta dolomitica.

Breg Adventure – Val Breguzzo: si tratta di un luogo dove poter divertisti con 130 attività differenti, divise in 10 percorsi. Alle porte del Parco Adamello Brenta trovate il Breg Adventure di Breguzzo, dove tutti, grandi e piccoli, genitori e figli, possono scoprire come “sopravvivere” tra corde e tiranti in pieno bosco. Il tutto, ovviamente, in sicurezza, con l’assistenza continua di istruttori specializzati.

SCOPRI DI PIÙ

Commenti

Redazione

Seguici su Facebook