Igiene dei neonati e bambini in vacanza

Vacanze con bambini: i prodotti per l’igiene da mettere in valigia

 

L’igiene dei neonati e dei bambini è fondamentale anche in viaggio, soprattutto, se la distanza è notevole e si pone la questione annosa della preparazione della valigia.

Nell’organizzazione per  le vacanze ci sono diversi approcci: per i neo genitori la meta viene scelta dopo un’attenta analisi,valutando i luoghi ideali per il relax del “nuovo arrivato”, mentre per  una famiglia più “consolidata”, la destinazione è stata scelta insieme ai figli, alla ricerca di un compromesso che accontenti tutti i gusti.

Se la scelta verte sulla montagna, il mare, il lago o la città; che si viaggi in treno, in aereo o in automobile, la domanda che, dopo aver selezionato accuratamente i capi d’abbigliamento per tutta la famiglia, tutti i genitori si pongono è: quali sono i prodotti per l’igiene di bebè e bambini da mettere in valigia?

Niente panico! Ecco la lista con tutto il necessario per un’igiene perfetta dei vostri bambini lontano da casa, perfetta in qualunque circostanza.

I prodotti per l’igiene da mettere in valigia per vacanze con bambini

Per prima cosa, organizzate una borsa da viaggio solo per il piccolo, in modo da avere a portata di mano tutto quello che vi serve in caso di necessità, durante il viaggio.

Prodotti per l'igiene dei neonati in viaggio
Prodotti per l’igiene dei neonati in viaggio

Vacanze con bambini: la valigia del neonato

  • Pannolini
  • Crema a base di sostanze lenitive da usare durante i cambi del pannolino
  • Salviettine umidificate
  • Crema solare protezione alta specifica per neonati
  • Repellente per insetti specifico per neonati
  • Paracetamolo (supposte)
  • Termometro
  • Soluzione fisiologica per la pulizia di occhi e naso
  • Pomata a base di cortisone

Questi prodotti sarebbe bene averli con sé durante il viaggio, qualunque sia il mezzo utilizzato e la località di destinazione. Nella valigia destinata per il soggiorno durante la vacanza, invece, non devono mancare, oltre ai prodotti già menzionati:

  • pannolini impermeabili (per vacanze al mare o al lago)
  • crema idratante corpo specifica per neonati
  • crema idratante viso specifica per neonati
  • bagnoschiuma PH neutro specifico per neonati
  • shampoo specifico per neonati
  • eventuale ciambella di plastica da sistemare intorno alla testa del piccolo per evitare che il sapone o lo shampoo, durante il bagnetto, finiscano negli occhi
  • set per le unghie e i capelli del neonato
  • acqua di colonia profumata
  • bastoncini di ovatta/bastoncini cotonati per la pulizia superficiale delle orecchie
  • crema doposole

Non può mancare anche una breve lista di prodotti che non riguardano specificamente l’igiene del bebè, ma che sono molto utili quando si viaggia con un neonato:

  • lucina notturna
  • accappatoio del neonato
  • salviette di cotone per la pulizia e l’asciugatura del neonato
  • sacco nanna (per eventuali sbalzi di temperatura)
  • fascia porta neonato (babywearing)
  • sterilizzatore biberon e ciuccio
  • libretto e tessera sanitari del neonato
  • scalda-biberon da viaggio
  • bavette usa e getta o in plastica (facilmente lavabili)
  • telo fasciatoio

Vacanze con bambini: la valigia per i bimbi più grandi

Prodotti per l'igiene del bambino anche in viaggio
Prodotti per l’igiene del bambino anche in viaggio

Se si viaggia con bambini dai 3 anni in su, bisogna ricordarsi di mettere in valigia:

  • spazzolino da denti
  • dentifricio specifico per bambini (fino ai 12 anni)
  • collutorio specifico per bambini (fino ai 12 anni)
  • bagnoschiuma usato abitualmente
  • shampoo usato abitualmente
  • crema idratante per il corpo specifica per bambini
  • bastoncini di ovatta o cotonati per la pulizia superficiale delle orecchie
  • tagliaunghie/tronchesina
  • spazzola
  • giochi o passatempi (libri da leggere, libri da colorare, libri di enigmistica, di esercizi, ecc.)
  • cuffie per ascoltare la musica (dipende dall’età dei bambini)
  • crema solare per il corpo, per il viso, per le labbra (per il mare, la montagna o il lago)
  • repellente per insetti
  • termometro
  • tachipirina (supposte, sciroppo o pastiglie – dipende dall’età dei bambini)
  • salviettine umide (fanno sempre comodo, qualunque sia l’età dei bambini)
  • cambi di vestiti durante il viaggio (almeno due se il viaggio è lungo)

Senza tralasciare questi prodotti essenziali, può essere utile mettere in valigia un documento d’identità del bambino, la sua tessera e il suo libretto sanitario, soprattutto, se la destinazione è un Paese appartenente all’Unione europea, dove è garantita per legge l’assistenza sanitaria.

Potrebbe essere utile mettere in valigia anche un paio di occhiali da sole per bambini, adatto alla protezione degli occhi delicati dei bambini sia al lago o al mare, sia in montagna o in campagna.

Commenti

Redazione

Seguici su Facebook