mercatini di Natale in Italia

Mercatini di Natale in Italia: le migliori destinazioni per tutta la famiglia

 

Il Natale è alle porte. Immancabili, come ogni anno, durante il periodo dell’Avvento – ma in alcuni casi fino all’Epifania – spuntano nelle nostre città i Mercatini di Natale in Italia.

Si tratta di angoli unici, dove godere della bellezza del Natale in maniera spesso molto diversa: spazi dedicati all’artigianato tipico, banchi con idee regalo, prodotti enogastronomici e anche divertimenti per tutte le età, ma soprattutto per i nostri bambini.

Ecco una breve carrellata dei Mercatini di Natale in Italia più interessanti da visitare.

Mercatini di Natale in Italia: le regioni del Nord

Il Nord Italia, anche grazie ai suoi panorami unici, ci ricorda più da vicino le atmosfere tipiche del Natale, soprattutto lungo quelle regioni protette dalle vette innevate delle Alpi.

Uno dei mercatini di Natale in Italia più visitato dalle famiglie è quello di Bolzano. I suoi mercatini sono tra i più conosciuti in Italia e in Europa proprio per l’intrattenimento che offrono ai turisti e alle famiglie. Qui troviamo molte attrazioni tipiche come la casa di Babbo Natale con la sua slitta e la carrozza che accompagna a fare un giro turistico tutti coloro che lo desiderano.

I più fortunati si ritroveranno in quest’atmosfera proprio durante le delicate nevicate che caratterizzano la città dove tutto si trasforma in un manto di bianco di morbide nuvole che cullano i turisti e soprattutto i bambini attraverso la festività natalizia come mai prima d’ora.

In Trentino Alto Adige sono molto apprezzati anche i mercatini di Vipiteno e Bressanone, mentre nel resto del settentrione vale la pena visitare gli Oh Bej! Oh Bej! a Milano, in occasione della Festa di Sant’Ambrogio.

I mercatini di Natale al Centro

Roma è una delle città del Centro più energiche quando si parla di mercatini di Natale in Italia, perché offre degli scenari storici unici, che rendono il Natale un momento di scoperta soprattutto per i turisti. Ogni angolo dell’Urbe è pronto a farsi decorare e a aspettare il Natale, dalle zone più centrali e rinomate (Piazza di Spagna, Via del Corso, Piazza Navona e Piazza del Popolo) fino agli angoli periferici della nostra capitale.

Uno degli appuntamenti più suggestivi ed emozionanti per i bambini è quello di Piazza Mazzini, dove la natura si “tinge di rosso”, il rosso delle feste ovviamente! I bambini possono godere qui infatti l’atmosfera natalizia immersi nel verde e divertendosi con la loro famiglia in questa bolla di sapone magica che racchiude sfavillanti sorprese.

Percorrere le strade di Roma non è difficile: molte zone infatti sono a traffico limitato e molti taxi proprio per questo si muovono indisturbati per le vie della città eterna. La particolarità romana nel mese di dicembre è proprio quella di aprire le porte a tutti i suoi quartieri: ognuno di essi infatti racchiude qualcosa di sensazionale e offre delle prelibatezze gastronomiche d’eccezione a tutti i suoi visitatori. Da provare i vari dolci del Natale di Roma e del Lazio, come i biscotti alla frutta secca o il pangiallo, un dolce a forma di cupola che ricorda il pampepato.

I mercatini di Natale nel Mezzogiorno

Il meridione d’Italia offre numerosi spunti per i turisti su tutto quello che riguarda la tradizione e il Natale. Certamente quando pensiamo alle feste non possiamo che menzionare Napoli, la città dove si è sviluppata più che altrove la tradizione presepiale.

Passeggiando per le stradine di San Gregorio Armeno, la zona partenopea più centrale e storica, ammiriamo le bancarelle e i negozi che espongono preziosi presepi, statuette a tema laico e religioso e migliaia di addobbi diversi.

Gusto, divertimento e atmosfere festose per tutta la famiglia anche a Salerno, dove scoprire le ormai celeberrime Luci d’artista, oppure nella città vecchia di Bari, lungo la centralissima Via Pacini di Catania o nei borghi di montagna dell’Abruzzo quali Pacentro, Roccaraso e Pescasseroli.

Commenti

Redazione

Seguici su Facebook