foliage

Foliage con bambini piccoli: divertimento assicurato

 

Hai mai provato la sensazione di tuffarti in un mare di foglie autunnali? Quel senso di pace e di libertà che forse si tende a dimenticare, perché presi dalla routine quotidiana e dall’essere “diventati grandi”. Ecco, vivere l’esperienza del foliage con bambini è più di un momento di relax, è un viaggio nelle emozioni da assaporare mano nella mano con i propri figli.

Troppo spesso si tralascia l’importanza di far giocare i bambini all’aria aperta, sporcandosi, correndo, riempiendosi di fango, certo, ma anche di felicità e ricordi. Senza contare che spesso ai bimbi basta poco per divertirsi: esplorare la natura, resta sempre una delle attività preferite di grandi e piccini.

Allora perché non approfittare dell’autunno e delle sue tinte spettacolari per godere di qualche sano tuffo nella natura?

Dove andare in Italia

I luoghi per vivere il foliage con bambini piccoli

Da nord al sud, sono tante le mete ideali per vivere l’esperienza del foliage con bambini piccoli, immergendosi nei boschi e nelle foreste dislocati in tutta la nostra bella penisola.
Alcune località sono diventate note proprio per la bellezza del periodo autunnale, quando un tappeto di foglie variopinte riesce a creare uno scenario fiabesco unico al mondo.

Il foliage in Veneto: la Foresta del Cansiglio

La Foresta del Cansiglio, che si trova in Veneto, è una delle mete preferite da chi vorrebbe organizzare una piccola escursione, magari in giornata, con i bambini (altre idee per passeggiate d’autunno con bambini).

Il Pian del Cansiglio, merita effettivamente questa fama: un tripudio per la vista e per tutti i sensi.

Man mano che ci si addentra nel percorso (sempre ben segnalato) lungo la faggeta, in alto gli alberi sembrano via via cambiare colore, dall’arancione al rosso acceso delle foglie.

In basso, un letto frondoso che scricchiola ad ogni passo, ma che probabilmente ti farà venir voglia di ritornar bambino, per tuffarti con i tuoi figli in questa distesa colorata.

Il foliage in Trentino: l’Altopiano di Brentonico

L’Altopiano di Brentonico

L’ Altopiano di Brentonico, in Trentino, posto esattamente nel cuore del Parco Naturale del Monte Baldo, è il posto ideale per ammirare il foliage con tutta la famiglia. Questo Giardino d’Italia, come spesso è chiamato all’estero, è caratterizzato dal sentiero dei castagneti, uno spettacolo di alberi maestosi e secolari che in autunno sembrano dipinti d’oro.

Nel tragitto che ti porterà da Brentonico a Castione, i castagni creano il posto perfetto per un’avventura anche per i bambini più piccoli. Non mancherà la caccia alle famose castagne, i marroni del Monte Baldo.

L’autunno è il momento perfetto per scoprire la bellezza offerta dalla natura, così anche l’Altopiano di Brentonico, resta una meta gettonata per le toccate e fuga dalla città.

Il foliage in Puglia: la Foresta Umbra

Foliage Gargano
Foresta Umbra, Gargano

La Foresta Umbra, al contrario di quanto si possa pensare dal nome, fa parte del polmone verde pugliese. Incastonata all’interno del Parco Nazionale del Gargano, è uno spettacolo per gli occhi, e per la mente, con una una superficie di circa 10.000 ettari, in cui respirare aria pure a contatto con la natura incontaminata.

Composta da boschi di faggi secolari, querce e aceri, è il luogo perfetto per osservare tutta la bellezza prorompente del foliage autunnale.

Anche i più piccoli possono godere di un bel giro intorno al laghetto artificiale, nel giocabosco, il parco giochi dedicato ai bambini, fino alla zona dei Daini, di sicura attrattiva per i nostri piccoli esploratori.

Il trenino del foliage: un viaggio senza tempo

Il treno della ferrovia Centovalli – Vigezzina (o treno del foliage)

Se poi “avventura” è il vero motto di famiglia, potreste optare per un giro con i bambini sul famoso treno del foliage, proposto dalla ferrovia Centovalli – Vigezzina attraverso paesaggi suggestivi nelle incantevoli valli piemontesi.

Dal 17 ottobre, fino al 15 novembre 2020 sarà possibile viaggiare tutti i giorni (Covid permettendo) da Domodossola a Locarno, il biglietto è gratuito per i bambini di età inferiore ai 6 anni.

La ferrovia panoramica e il trenino che percorre un tragitto fitto di fascino e molto suggestivo. I colori accesi del foliage autunnale, ti faranno assaporare la bellezza incontaminata della natura: più di un ricordo per i tuoi bambini, una vera esperienza sensoriale da vivere insieme.

Foliage nei parchi in città

Se poi non vuoi rinunciare a far vivere un po’ di natura autunnale, prova a guardarti intorno, certe volte le cose sono proprio vicino ai nostri occhi.

Infatti, se sei in città, potresti portare i bambini nel parco cittadino, certo non avrà il fascino del trenino del foliage, della Foresta Umbra o delle altre destinazioni descritte sopra, ma scommetto che i bambini si divertiranno.

La raccolta delle foglie colorate più belle coinvolgerà i più piccini, del resto il foliage… è sempre il foliage. Vero?

Commenti

Marika Maino

Seguici su Facebook